Image default
Consigli e ricette di Maria Cristina In evidenza

CON IL SALMONE FRESCO: UNA RICETTA GUSTOSA, VELOCE…E ROSA!

Un bel trancio di salmone fresco, ricco di proprietà benefiche, addirittura uno dei cosiddetti “super alimento” ma come cucinarlo?

Il salmone, avendo un gusto delicato ma comunque piuttosto “deciso”, non ha bisogno di tanti aromi da aggiungere e nemmeno di una cottura prolungata anche se parliamo oggi di salmone a tranci spessi.

Questa ricetta è rapidissima: il pesce è cotto in padella, quasi al vapore e servito con una salsa olandese con la quale si sposa molto bene.

 Ingredienti:     

  • Salmone in trancio
  • Limone, sale, pepe rosa in grani
  • Uovo, senape, olio extra vergine d’oliva, burro

 Procedimento:

Prendiamo una padella di una misura giusta per il nostro trancio di salmone. Mettiamo a riscaldare un cucchiaio appena di olio e una nocetta di burro e ci adagiamo il pesce. Insaporiamo subito con sale e pepe rosa in grani. Quest’ultimo ha la caratteristica di essere più delicato rispetto al pepe nero e rilascia un aroma gradevolissimo: lasciamo qualche grano intero e qualcuno invece lo schiacciamo. Facciamo cuocere il nostro salmone prima su un lato per tre minuti, a fuoco dolce. Lo giriamo, altri tre minuti. Ora, aggiungiamo il succo di mezzo limone e qualche cucchiaio d’acqua e ricopriamo la padella con un bel coperchio pesante: il nostro pesce finirà a cuocere con il suo vapore. Basteranno meno di dieci minuti durante le quali gireremo di nuovo il nostro trancio, una volta sola, delicatamente, controllando che rimanga sempre del liquido.

Nel frattempo, ci occupiamo della salsa di accompagnamento. In realtà è una salsa olandese un po’ modificata, fatta trascurando alcuni passaggi non essenziali: in una tazza mettiamo due cucchiai di senape, un tuorlo d’uovo, il succo del mezzo limone rimasto, sale e pepe. Con un cucchiaio preleviamo dalla padella tutto il liquido di cottura del pesce e lo aggiungiamo al nostro miscuglio. Rimettiamo il coperchio alla padella per tenere in caldo il pesce. Con una forchetta o con qualche mini-diavoleria elettrica, sbattiamo il composto fino ad ottenere un’emulsione. Con questa salsa, ricopriamo il nostro salmone (attenzione!) solo al momento di servirlo in tavola.

 Non ci resta che gustare questa vera delizia…rosa!

Maria Cristina

Altri articoli