Image default
Consigli e ricette di Maria Cristina In evidenza

CONCHIGLIE ALLA ZUCCA, una pasta di stagione!

Nel pieno dell’autunno, in mezzo alla natura che dà spettacolo di sé con il fogliame degli alberi dalle mille sfumature di arancio, l’ortaggio principe è senz’altro la colorata zucca. Ricca di vitamine, oltre al suo spiccato gusto dolce, la sua caratteristica è di essere molto versatile, infatti la possiamo consumare in una zuppa, a pezzetti con altri ortaggi, in un vellutato, ridotta a crema, in un risotto, nella pasta al forno, anche in un dolce oppure semplicemente come contorno.

Nella grande distribuzione, ci hanno facilitato il lavoro: troviamo la zucca in barchette di polistirolo, già tagliata a spicchi o anche a pezzetti. La ricetta di oggi è semplicissima e veloce: una pasta corta, con zucca a pezzettini e salsiccia, alla quale si abbina perfettamente.

Per 4 persone, occorrono circa 250 gr di zucca, una salsiccia, mezza cipolla, un po’ di panna da cucina, parmigiano o altro formaggio.

Sminuzziamo la salsiccia e la facciamo cuocere a fuoco molto dolce in una padella. Intanto, prendiamo il tagliere, un bel coltello e facciamo a fette la mezza cipolla che uniamo alla salsiccia. Sempre sopra il tagliere, riduciamo la nostra zucca a pezzettini che mettiamo in padella. Insaporiamo con sale, pepe e anche della paprika. Poi alziamo un po’ la fiamma al fine di ottenere una leggera rosolatura, prima che i pezzetti di zucca perdano consistenza. A fuoco spento, aggiungiamo due cucchiai di panna da cucina e formaggio come parmigiano, taleggio o anche gorgonzola a pezzetti. Mescoliamo il tutto e aggiustiamo di sale se occorre. Nel frattempo, avremmo messo a cuocere le nostre conchiglie o altra pasta corta: non ci resta che versarci sopra il condimento e gustare questo piatto che unisce morbidezza e gusto!

Buon appetito

Maria Cristina

Altri articoli