Image default
Consigli e ricette di Maria Cristina In evidenza

BISCOTTI RUSTICI E FANTASIA

Cosa fare con un pugno di frutta secca oltre che, ovviamente… sgranocchiarsela lì per lì? Magari viene anche voglia di preparare qualche biscotto da servire questa sera, accompagnati da un bicchierino di vino liquoroso?In poco tempo, possiamo realizzare questi deliziosi biscotti rustici che, in questa versione, prevedono noci ed uvetta ma, con lo stesso impasto, possiamo sbizzarrirci sostituendoli con mandorle, nocciole, cioccolato fondente, ecc…tutto quello che l’autunno ci mette a disposizione!
Con la dose descritta qui sotto, questi biscotti hanno la giusta croccantezza. Se comunque li volete più morbidi, potete aggiungere un pizzico di lievito in più e anche qualche pezzetto di mela. Se li volete più “grezzi”, sostituite 50g di farina con farina di mais.

Per 20 biscotti:

  • 70 g di uvetta
  • 70 g di noci
  • 70 g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 250 g di farina non troppo raffinata
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 3 cucchiai di olio di semi
  • 2 cucchiai di vino liquoroso

Per prima cosa, mettiamo l’uvetta in un colino abbastanza grande e la passiamo sotto l’acqua (meglio calda) del rubinetto, rimestando. Facciamo scolare e la lasciamo a bagno in due cucchiai di vin santo, passito o rum.
Prendiamo le noci e sul tagliere le spezzettiamo un po’ grossolanamente.
Ora, l’impasto. Con le mani o con il vostro robot, versiamo l’uovo intero, un pizzico di sale, lo zucchero e l’olio. Mescoliamo bene poi aggiungiamo tutta la farina ed il lievito. L’impasto dovrebbe risultare abbastanza duro da non appiccicarsi più. Infine uniamo le noci e l’uvetta.
Foderiamo la leccarda del forno o una altra teglia grande con carta forno con il trucchetto di inumidirne la superficie per far aderire bene la carta. Dividiamo il nostro impasto in due, poi ancora in due: ecco, ora abbiamo quattro mucchi, ognuno da dividere in cinque, in totale 20 mucchietti di pasta che trasferiamo man mano sulla teglia, ben distanziati tra loro. Mettiamo nel forno già caldo per 20 min a 160°. Serviamo quando i biscotti saranno completamente raffreddati.

Buon divertimento goloso!

Maria Cristina

Altri articoli