Zuppa di cavolfiore e patate

Ingredienti per 6 persone:

  • ½ bicchiere di Olio extra vergine di oliva
  • 1 cavolfiore di circa 600 grammi
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 200 grammi di pomodori pelati
  • 1 patata media
  • 1 litro di brodo vegetale biologico
  • 180 grammi di tagliatelle all’uovo secche
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe

Tagliate al cavolfiore tutte le foglie esterne, staccate le cimette e tagliatele non troppo grandi, lavatele e poi scolatele.

Rosolate l’aglio schiacciato nell’olio, unite i pelati spezzettati e la patata sbucciata e tagliata a dadini.

Fate insaporire per 10 minuti, buttate l’aglio e aggiungete le cimette e il brodo vegetale.

Ovviamente a seconda di come la preferite potete usare più o meno brodo e farlo cuocere per più o meno tempo.

Cuocete per circa mezz’ora mescolando di tanto in tanto.

Salate e spolverate con il pepe.

Spezzettate grossolanamente le tagliatelle e versatele nella zuppa.

Lasciate cuocere per altri 6/7 minuti.

Spegnete e insaporite con il parmigiano, mescolate e poi servite.

Ottima riscaldata per cui se avanza mettetela in contenitori ermetici e scaldatela per il giorno dopo…

Benedetta Giovannetti

Articoli simili

Crepes suzette

L’osteria dove i conti di vino e panini gourmet si fanno senza l’oste

Crostata con panna cotta e crema di frutti di bosco