Verona, World Tourism Event valorizza il turismo

L’occasione per un’attenta riflessione e una minuziosa analisi del settore arriva dalla tredicesima edizione del World Tourism Event, evento che si svolge a Verona dal 15 al 17 settembre 2022

Il turismo è un asset economico che deve coinvolgere le economie di tutto il mondo. Se riflettiamo sulla potenzialità economica è facile comprendere come sia un grande volano economico, in grado di aumentare il PIL e di favorire l’occupazione. L’occasione per un’attenta riflessione e una minuziosa analisi del settore arriva dalla tredicesima edizione del World Tourism Event, evento che si svolge a Verona dal 15 al 17 settembre 2022. È una straordinaria manifestazione economica dove sono presentati, quasi fossero gioielli preziosi, i beni dichiarati ‘patrimonio mondiale’. Non possiamo dimenticare che i visitatori del prestigioso Salone, con ingresso gratuito, si imbarcano in un viaggio ideale nelle svariate bellezze di tutto il mondo, senza dimenticare l’opportunità di incontrare autorevoli esperti, al fine di riflettere sullo sviluppo di un’economia turistica sostenibile, responsabile e accessibile.

Turismo, il viaggio economico

Il viaggio economico del turismo comincia dal Veneto, regione dell’Italia, dove possiamo vedere i nove siti inseriti nella World Heritage List Unesco: Le Dolomiti, l’Orto Botanico di Padova, Venezia e la sua laguna, la città di Verona, Vicenza e le ville del Palladio, i siti palafitticoli dell’Arco Alpino, le Colline del Prosecco di Conegliano Valdobbiadene, le opere di difesa veneziane tra XVI e XVII secolo e Padova Urbs Picta. Il salone consente di conoscere l’arte delle perle di Vetro veneziane, patrimonio della tradizionale artigianale del Veneto, in Italia. A Verona è possibile viaggiare, grazie alla Regione Lazio, anche tra Villa Adriana e Villa d’Este a Tivoli, nelle Necropoli etrusche di Cerveteri e Tarquinia, nel centro storico di Roma e nelle splendide faggete di Monte Raschio di Oriolo Romano, nel Parco Naturale Regionale di Bracciano – Martignano, senza tralasciare il Monte Cimino. Non mancano le visite presso le antiche faggete primordiali della Croazia e di altre Regioni d’Europa. La preziosa occasione di vedere queste ricchezze tra le tante da ammirare durante i giorni del World Tourism Event si trasforma in una vera e propria opportunità esclusiva per programmare, con i buyer del settore presenti all’evento economico, il turismo, le offerte, le promozioni, gli scambi commerciali con gli altri Paesi che vogliono scommettere sulla risorsa del turismo.   

Informazioni

Tel. 0758005434 | mail info@wtevent.it | www.wtevent.it

Francesco Fravolini

Articoli simili

Economia, norma UNI per i locali storici

Casa Passiva: la nuova frontiera dell’edilizia che abbatte i costi

Il progetto “SpesaSospesa” che distribuisce pacchi di alimenti