Sodalite: caratteristiche ed usi

La sodalite appartiene alla famiglia delle pietre vulcaniche, il suo nome significa: piena di sodio.

È una pietra semipreziosa, molto apprezzata nelle sedute di cristalloterapia, poiché lavora sul quarto chakra, armonizzando la comunicazione. Non può essere usata, però, per migliorare la comunicazione, al fine di ingannare il prossimo, in quanto è una pietra che promuove la verità.

Particolarmente consigliata per coloro che basano la vita su regole ferree, vivendo una vita priva di immaginazione o sentimentalismi.

Per queste persone, la sodalite aiuta a rafforzare i pregi del loro carattere, addolcendolo quando ce n’è bisogno.

Questa pietra aiuta anche a superare vecchi meccanismi; è utile per stimolare il chakra della gola e quindi, la sfera della comunicazione. Ha un sistema che rimanda anche al primo chakra, svolgendo un lavoro sulla persona e promuovendo il senso di identità e la capacità di difendersi, eliminando tutto ciò che è ritenuto obsoleto.

Gli idealisti sono attirati dalle sue vibrazioni, così come le persone pronte a tutto per far emergere la verità.

A livello corporeo, lavora su tutta la zona della gola: le vibrazioni di tale pietra pare possano far tornare la voce in casi di abbassamento, inoltre essa lavora anche su problemi all’apparato, come la laringite.

Essendo una pietra collegata all’elemento acqua, la sodalite regola l’equilibrio dei fluidi corporei, è quindi, particolarmente indicata per le donne nel periodo premestruale, perché attenua i disturbi fisici quali gambe e pancia gonfie.

A livello mentale, presenta vari benefici, ad esempio, indossata come collana, quando non si hanno più motivazioni per continuare a coltivare determinati progetti, rafforza il senso di identità e aiuta a migliorare la propria autostima.

A livello spirituale, è la pietra della verità. Fa allontanare dalle bugie e aiuta a inseguire i propri sogni, senza sensi di colpa.

Benedetta Giovannetti

Articoli simili

Le pietre viola

Verstappen il dominatore

Le pietre arancioni