Rome Motorcycle Film Festival racconta le storie dei centauri

La manifestazione vuole incoraggiare i filmmaker giustamente motivati dalla passione per le due ruote a promuovere le loro opere ispirate a sogni, avventure e storie di centauri in forme diversificate.

La passione della motocicletta è raccontata mediante il video per coinvolgere le persone nelle storie vissute in prima persona dai centauri sulle due ruote. La straordinaria ed emozionante occasione arriva dalla terza edizione di MotoTematica – Rome Motorcycle Film Festival, rassegna cinematografica completamente dedicata al mondo della motocicletta. Sono diverse le fasi del festival: ultima e definitiva scadenza sarà il 24 settembre 2020. Dopo questa data saranno notificate le opere selezionate per l’iniziativa che avrà luogo a metà novembre alla Casa del Cinema di Roma, mentre la cerimonia di premiazione finale, come di consueto, sarà ospitata nell’ambito dell’Eternal City Motorcycle Custom Show, presso lo spazio Ragusaoff della Capitale.

Il festival
La rassegna cinematografica è composta di sei categorie: miglior documentario; miglior lungometraggio; miglior corto documentaristico; miglior cortometraggio; migliori MotoClub e gruppi; premio del pubblico. Possono essere presentate al festival opere di qualsiasi anno di produzione e film anche non disponibili online, purché abbiano come parte integrante del materiale creativo i motori e le motociclette e siano sottotitolate in lingua italiana. Nel caso di selezione ufficiale le opere devono pervenire in file con formato.MOV e risoluzione 1920×1080. I cineasti possono presentare più di un lavoro, come anche richiedere di far partecipare lo stesso film a più categorie. Non esistono limiti di età ma i minorenni devono includere il nome di un genitore e le informazioni di contatto. È un momento straordinario per coloro che vivono il mondo delle due ruote con video particolari, dove è possibile immergersi nella originale filosofia di vita che caratterizza i motociclisti. L’avventura alla scoperta di luoghi e itinerari può trasformarsi in un breve documentario che racconta i luoghi vissuti dai motociclisti durante i loro viaggi.

Il racconto con i video
La manifestazione vuole incoraggiare i filmmaker giustamente motivati dalla passione per le due ruote a promuovere le loro opere ispirate a sogni, avventure e storie di centauri in forme diversificate. C’è un mondo pieno di emozioni e sicuramente originale da evidenziare alle persone. La motocicletta è un sogno ma è anche una passione che conviene raccontare nelle sue sfaccettature. Le iscrizioni alla rassegna sono aperte per sensibilizzare una vasta platea di motociclisti che vogliono sottolineare la loro passione proprio attraverso un video. L’espressione artistica diventa un momento per trasmettere il personale entusiasmo delle due ruote al fine di evidenziare le emozioni vissute su una motocicletta. 

Come partecipare
Modalità di iscrizione e partecipazione: https://filmfreeway.com/MotoTematica
Website ufficiale: http://www.mototematica.com
Infoline: mototematicafilm@gmail.com

Francesco Fravolini

Articoli simili

Summer Edition di Visioninmusica è a Terni

I BTS conquistano Billboard

Masterclass al Brancaccio Musical Academy