Paul Rudd sarà uno dei protagonisti di Ghostbusters 3

A tre anni di distanza del reboot fallimentare diretto da Paul Feig, che vedeva come protagoniste tre acchiappa-fantasmi donne, Ghostbusters sta per tornare con un seguito intitolato “Ghostbusters 2020”.

Il nuovo film sarà diretto da Jason Reitman, figlio del regista Ivan Reitman che diresse Ghostbusters 1 & 2, e riprenderà la continuità originale dei primi due capitoli della serie.

Le riprese, previste per quest’estate, dovrebbero già essere iniziate.
Quel che è certo è che nel cast c’è Paul Rudd, che negli ultimi anni è stato particolarmente apprezzato nel ruolo del supereroe Ant-Man del Marvel Cinematic Universe. È stato lo stesso attore ad annunciare ufficialmente la notizia il 27 Giugno tramite un video rilasciato sul suo profilo twitter, in cui lo si vede sostare proprio di fronte alla storica caserma dei vigili del fuoco che divenne la base degli acchiappa-fantasmi.
Si dice anche che in questo nuovo capitolo siano stati inclusi dei ruoli per le stelle originali di Ghostbusters, ovvero Sigourney Weaver, Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson e Annie Potts, così da sottolineare il passaggio di testimone tra la vecchia e la nuova generazione. La pellicola dovrebbe vedere l’uscita nel mese di Luglio dell’anno prossimo.

Yami

Articoli simili

I vincitori dei Melon Music Awards 2022

Se devi dire una bugia dilla grossa

‘Magna Graecia Experience’ incontra i giovani