Marcel Hirscher dice addio al mondo dello Sci

L’inverno è ancora lontano ma il mondo dello sci sta già facendo parlare di sè in questi giorni di fine estate. Infatti lo scorso 4 settembre il fenomeno dello sci alpino Marcel Hirscher in diretta tv ha annunciato in una conferenza stampa a Salisburgo, il suo ritiro. Il campionissimo austriaco, vincitore delle ultime 8 Coppe del Mondo consecutive, ha deciso di smettere all’apice della propria carriera, a soli 30 anni. Sulla decisione potrebbe avere inciso anche la nascita del figlio un anno fa. La nuova stagione sarà una vera incognita perchè finora tutti i pronostici di vittoria finale erano solo per Hirscher; si preannuncia quindi una Coppa del Mondo molto combattuta e incerta dove i nuovi favoriti saranno presumibilmente i francesi Alexis Pinturault e il norvegese Henrick Kristoffersen.

Hirscher è stato uno degli sciatori più vincenti a livello di Coppa del Mondo: con i suoi 8 successi nella classifica finale ha battuto il record maschile di Marc Girardelli con 5 e quello assoluto di Annemarie Moser-Pröll con 6 vittorie finali; a livello di singole gare di Coppa del Mondo vanta 67 successi, secondo soltanto allo svedese Ingemar Stenmark che ne ha ottenuti 86.
Ha vinto inoltre 5 titoli Mondiali individuali di cui 3 in slalom, 1 in gigante e 1 in combinata più 2 titoli a squadre. Ha avuto meno fortuna a livello olimpico dove ha conquistato solo due medaglie d’oro nel 2018 a Pyeongchang, in Corea del Sud, nel gigante e nella combinata.

Daniele Capello

Il video della conferenza stampa

Articoli simili

Pietre che aiutano in amore

Paolo Banchero, promessa del basket (speriamo) italiano

Quando il gioco del calcio non è più divertimento