Il vento fa volare i soldi ad un pensionato all’uscita dell’ufficio postale, una donna li raccoglie e li consegna ai Carabinieri

Ci sono ancora persone perbene nel nostro Paese. Un episodio di assoluta onestà, infatti, è accaduto a San Martino in Pensilis, un comune situato sulla costa molisana. Una donna di 50 anni, ha trovato e raccolta, davanti l’ufficio postale, diverse banconote da 100 euro che erano sparse sulla strada, raggiungendo la ragguardevole cifra di 725 euro.

La donna si è recata subito in caserma consegnando l’intera somma ai Carabinieri che hanno appurato che, poco prima, un pensionato di 86 anni, dopo aver riscosso la pensione, uscito dall’ufficio postale, a causa delle forti raffiche di vento aveva perso le banconote in questione che le erano sfuggite di mano. L’uomo è stato rintracciato dai Carabinieri restituendogli l’intera somma. Il gesto della donna ha suscitato l’apprezzamento dell’intera comunità di San Martino in Pensilis.

Stefano Venditti

Articoli simili

Il frantoio Nata Terra diventa presidio slow food

SummerMela racconta la cultura indiana

Le Maldive nascoste in Italia: non si può perdersele