I vincitori dei Melon Music Awards 2022

Il 26 novembre, per la prima volta dopo tre anni, i Melon Music Awards (MMA) si sono svolti di
fronte a un pubblico dal vivo.


Si tratta di premi organizzati dalla piattaforma musicale numero uno della Corea.


A meno di un anno dal loro debutto, le IVE hanno vinto il loro primo Daesang (Gran Premio) come
“Miglior canzone dell’anno” con “LOVE DIVE oltre ai premi “Miglior gruppo (femminile)”,
“Artista esordiente dell’anno” e “Top 10 Artist”.


Altri due Daesang come “Artista dell’anno” e “Album dell’anno” per l’album “IM HERO” sono stati
conquistati dal solista Lim Young Woong, il quale ha anche conquistato i titoli di “Miglior artista
solista (maschile)”, “Netizen Popularity Award” e “Top 10 Artist”.


Il quarto Gran Premio “Record of the Year” è andato ai BTS per il loro album antologico “Proof”. Il
gruppo, inoltre, ha vinto anche i premi come “Miglior Gruppo (maschile)”, “KakaoBank Everyone’s
Star Award” e “Top 10 Artist”.

 


Qui di seguito la lista completa dei vincitori (per comodità, abbiamo lasciato i nomi dei premi così
come diffuse a livello internazionale):


Artist of the Year (Daesang): Lim Young Woong


Album of the Year (Daesang): Lim Young Woong’s “IM HERO”


Best Song of the Year (Daesang): IVE’s “LOVE DIVE”


Record of the Year (Daesang): BTS’s “Proof”


Top 10 Artists (Bonsang): BE’O, BTS, (G)I-DLE, IU, IVE, Lim Young Woong, MeloMance, NCT


DREAM, NewJeans, SEVENTEEN


New Artist of the Year: IVE, NewJeans


Best Group (Male): BTS


Best Group (Female): IVE


Best Solo Artist (Male): Lim Young Woong


Best Solo Artist (Female): IU


Best Performance (Male): TXT


Best Performance (Female): LE SSERAFIM


Music Video of the Year: “TOMBOY” delle (G)I-DLE


Stage of the Year: “The Golden Hour: Under the Orange Sun” di IU


Netizen Popularity Award: Lim Young Woong


KakaoBank Everyone’s Star Award: BTS


Hot Trend Award: LE SSERAFIM


Global Artist: MONSTA X


Global Rising Artist: STAYC


1theK Global Icon: ENHYPEN


Best Songwriter: Jeon Soyeon delle (G)I-DLE


Best Project Music: WSG Wannabe (da “How Do You Play?“)


Best OST: “Love, Maybe” di MeloMance (da “A Business Proposal”)

Best Collaboration: 10cm e BIG Naughty

Best Pop Artist: Charlie Puth

Best Performance Director: RyuD

 

Yami

Articoli simili

Fernanda: impegno civile e culturale

Workshop nella Biblioteca Macchi di Ameno

Cultura, il digitale nella società