Crostata al cioccolato

Ingredienti per la base di una teglia da 24

  • 280 grammi di farina 00
  • 150 grammi di burro
  • 150 grammi di zucchero
  • 1 uovo medio (50 grammi sgusciato)
  • 8 grammi di lievito per dolci
  • 28 grammi di cacao amaro in polvere
  • 1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera

  • 150 grammi di latte fresco intero
  • 30 grammi di tuorli
  • 45 grammi di zucchero
  • 18 grammi di amido di mais
  • 6 grammi di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 250 grammi di crema spalmabile al cioccolato

Iniziate a preparare la crostata al cioccolato mettendo il burro e la farina nella ciotola di un robot da cucina munito di lame e azionate la macchina fino a che il burro diventerà tipo sabbia, aggiungete nella ciotola lo zucchero, l’uovo, il lievito, il cacao amaro in polvere e il sale.

Azionate la macchina fino a che l’impasto tenderà ad unirsi poi versatelo sul piano da lavoro e lavoratelo fino a che non formerete un impasto licio ed omogeneo.

Stendete la frolla con un mattarello tra due fogli di carta forno dandogli una forma circolare e poi mettetela in frigo a riposare per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera versando il latte in un pentolino e portatelo a sfiorare il bollore, mischiate in una ciotola i tuorli con lo zucchero, l’amido di mais e il sale e quando il latte sarà caldo aggiungete il composto di zucchero e tuorli, mischiate con una frusta fino ad ottenere una crema densa poi spegnete il fuoco e lasciate intiepidire il composto. Diventato tiepido aggiungete il burro morbido e mescolate poi coprite la crema con la pellicola e lasciate raffreddare.

A crema pasticcera fredda aggiungete la crema spalmabile al cioccolato, mescolate e mettete da parte. Prendete lo stampo da crostata con fondo removibile e rivestite fondo e bordi con la sfoglia di frolla al cacao, mettete da parte le eccedenze e impastatele di nuovo stendendo l’impasto tra due fogli di carta forno e ponendolo a rassodare in frigorifero.

Bucherellate con i denti di una forchetta il guscio della frolla al cacao e versate all’interno la crema pasticcera al cioccolato livellandola con l’aiuto di una spatola o un cucchiaio.

Dalla frolla avanzata ricavate delle strisce e adagiatele sulla crema ottenendo la forma che più vi piace, poi infornate la crostata in forno statico preriscaldato a 175 gradi per circa 30 35 minuti poi fate raffreddare.

Togliete il dolce dallo stampo e adagiatelo su un piatto da portata.

Benedetta Giovannetti

Articoli simili

La Niña e il pericolo del raffreddamento anomalo dell’Oceano Pacifico

LA BELLEZZA NELL’ARTE DI ROBERTINO AISA

ROMA BAR SHOW