Cos’è l’ayurveda

L’ayurveda è la medicina tradizionale indiane e risale a migliaia di anni prima di Cristo, la sua sapienza è racchiusa in libri conosciuti come Veda che contengono le conoscenze della medicina e della guarigione, in essi vengono indicati le malattie e i relativi rituali da effettuare con l’uso di determinate erbe per sconfiggerle. 

Essa è tuttora molto diffusa in India ed è praticata più della medicina tradizionale. 

Il termine è composto dalle parole ayur che significa durata della vita e veda che significa conoscenza rivelata. 

E’ quindi uno schema molto complesso di pratiche atte a prevenire e curare che consentono anche di vivere più a lungo. 

Esso si occupa del benessere delle persone sia dal punto di vista corporeo che mentale che spirituale, tanto da diventare oltre che una pratica medica una filosofia di vita con un insieme di credenze che vengono rispettate in modo molto rigoroso.

Tali rimedi appunto servono sia per prevenire che curare e permettono alla persona di vivere in armonia con la natura; qui corpo, mente e spirito sono trattati tutti con la stessa importanza per equilibrarli tra di loro. Sono previsti una serie di preparati farmaceutici, consigli alimentari, pratiche meditative e infine il famoso massaggio che unito ad una alimentazione sana e una mente serena riesce a portare benessere rendendo più forte lo spirito, la mente ed il corpo. 

Può essere usato per realizzare una terapia nutritiva o di drenaggio. 

Articoli simili

Verstappen il dominatore

Le pietre arancioni

Ha la forma della tradizionale pasta ma non contiene grano